The facsimile

The Libro d’Ore Durazzo brings together the marvels of the fine and applied arts, including the art of the calligrapher. It was precisely for this reason that Franco Cosimo Panini Editore decided to produce a facsimile of this priceless manuscript, now the eighth of the series making up our “Biblioteca Impossibile” of facsimile editions. Indeed, “Biblioteca Impossibile” may be considered the ‘flagship’ project of our publishing house.

The facsimile is entirely faithful to the original in all its parts. It reproduces for the first time, and with the greatest precision, this exceedingly refined codex. It has been published as a single limited edition of 980 copies for world distribution. The work is accompanied by a treatise publication providing comments, critical notes and analysis (edited by Andrea De Marchi).

 


Il facsimile
Il facsimile


le caratteristiche
Description
La legatura
The binding
I numeri dell'opera
Facts and figures
Le fasi di Lavorazione
Phases of the reproduction work

Il facsimile riproduce fedelmente e in ogni suo aspetto la legatura originale in argento cesellato, sbalzato e parzialmente dorato. Completano la legatura due fermagli con piccoli rubini al centro.

Il misterioso collezionista ritratto dal Parmigianino nel 1523 stringe nella mano sinistra il Libro d'Ore Durazzo.

Ogni codice miniato è "unicum" fragile e delicato gelosamente custodito nel deposito di una biblioteca e quindi inaccessibile al pubblico e spesso anche agli studiosi. Per questo nascono le edizioni in facsimile. Tesori sommersi, riportati alla luce per tutti coloro che amano il bello e apprezzano il piacere della cultura.